sabato 18 febbraio 2012

Torta tiramisù

Il tiramisù è il dolce che piace davvero a tutti e allora perchè non cambiargli veste e trasformarlo in una simpatica torta di compleanno?Con questa nuova forma anche il più tradizionalista dei vostri ospiti potrà avere la sua torta decorata.



INGREDIENTI
Per il Pan di Spagna
125 gr di zucchero
130 gr di amido di mais
    4 uova
    2 cucchiaini di lievito
    1 bustina di vanillina o aroma vaniglia
Per la crema
250 gr di panna da montare fresca
400 gr di mascarpone
    4 tuorli
    2 albumi
  12 cucchiai di zucchero
    2 fogli di gelatina
Per la ganache da stampare
250 gr di cioccolato fondente
100 gr di panna
Per la decorazione
300 ml di panna fresca
    2 cucchiaini di caffè solubile
cacao amaro 


In questa torta i tradizionali savoiardi sono stati sostituiti da una base di Pan di Spagna.Vediamo come realizzarlo.
Per prima cosa dovrete separare i tuorli dagli albumi e montarli con metà zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.Separatamente montate gli albumi con il restante zucchero in modo da avere una meringa lucida e soda.
In seguito unite al composto di tuorli la meringa, utilizzando una frusta a mano con movimenti dal basso verso l'alto,cercando di non smontare il composto.
Aggiungete infine l'amido setacciato con il lievito ed amalgamate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Versate nella teglia(in questo caso quadrata con lato 23 cm) e infornare a 160° per 30 min.
A cottura ultimata lasciate raffreddare completamente e tagliate il vostro Pan di Spagna ricavando 2 basi di circa 1,5 cm di spessore.

Prepariamo ora la crema.
Mettete ad ammorbidire la gelatina in acqua fredda e nel frattempo montate la panna.
In una ciotola capiente sbattete i 4 tuorli con 8 cucchiai di zucchero ed aggiungete montando delicatamente il mascarpone.Amalgamate giusto il tempo di eliminare eventuali grumi di mascarpone ed unite a questa crema la panna, montata in precedenza, e la gelatina sciolta in poca panna.
In un'altra ciotola montate i 2 albumi con 4 cucchiai di zucchero e quando saranno lucidi e solidi uniteli alla crema di mascarpone.

Montate ora la torta utilizzando il bordo a cerniera della tortiera.
Sul fondo disponete la prima base di Pan di Spagna e bagnatela con caffè a piacimento.Versate sulla base metà della crema e spolverate di cacao amaro.Coprite la crema con la seconda base,bagnatela e copritela con la crema rimasta.Mettete tutto in frigo per qualche ora fino a che la crema non si sarà solidificata.

Nel frattempo preparate la ganache da cui si ricaveranno le lettere per la decorazione.
Scaldate la panna e versatela sul cioccolato spezzettato e giratela fino a che non si sia sciolto completamente.Versate la ganache in uno stampo foderato di pellicola delle dimensioni adatte a formare uno spessore di 5 mm circa e mettela a consolidare in frigo.
Quando sarà abbastanza solida potete estrarla dallo stampo e, utilizzando i cutter per biscotti, tagliare le lettere che serviranno per la scritta decorativa.




Per la decorazione finale eliminate il bordo della teglia apribile e montate la panna con il caffè solubile.Coprite i bordi della torta con la panna al caffè e ,utilizzando una saccapoche con bochetta liscia, formate dei ciuffetti sul perimetro superiore.Ora spolverate con il cacao amaro la superficie della torta e le lettere di ganache.Posizionate le lettere sul bordo e rimettete in frigo fino al momento di gustare la torta.

La tradizione è salva e il successo sarà garantito.

11 commenti:

  1. bellissima questa torta tiramisu`mi piace l`idea della scritta sai che non ci avevo mai pensato la prossima torta usero la tua idea ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,sono contenta di averti "ispirata".

      Elimina
  2. Ciao Marzia...forse domani mi cimento in questo tiramisù per il compleanno di mio fratello...quanto tempo ci vorrà a prepararlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia,ti consiglio di preparare le decorazioni di cioccolato e il pan di spagna il giorno prima di comporre la torta.Poi la torta farcita ha bisogno di almeno una giornata di frigo per rassodare quindi se la prepari al mattino per cena puoi rimuovere il bordo della tortiera e decorarla.

      Elimina
  3. grazie,allora visto che è per domani sera ,mi metto subito al lavoro...la farò tonda,non ho uno stampo quadrato...aiuto!ti manderò una foto!grazie intanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va bene anche rotonda.Su,su al lavoro che poi voglio vedere i risultati.

      Elimina
  4. marzia mi è venuto un dubbio...la farina niente vero?son di là bloccata con la torta ametà!!

    RispondiElimina
  5. ciao! questa torta è meravigliosa! mi piace un casino la scritta, è particolare (sarà per dove l'hai posizionata!)!
    ho dato un'occhiata al tuo blog, fai delle torte splendide!
    ti seguo!
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caty per i complimenti.Sono contenta che il mio blog ti piaccia.
      Ciao.
      Marzia

      Elimina
  6. Bellissima idea questa della scritta. Mi piace molto il carattere delle lettere. Posso chiederti di che marca sono i cutter? Grazie ;)

    RispondiElimina