giovedì 21 marzo 2013

Crema pasticcera al caramello

Ero alla ricerca di una crema per farcire la mia torta di compleanno che si abbinasse ad una base di pan di spagna alle nocciole e pensando-pensando ho deciso che una crema pasticcera al caramello sarebbe stata l'ideale. Una rapida ricerca in rete e tra le tante trovate ho scelto quella del Maestro Leonardo di Carlo a cui ho fatto una piccola modifica di ingredienti.


Ecco la ricetta originale.

INGREDIENTI
1 litro di latte fresco
250 gr di panna fresca
275 gr di zucchero
300 gr di tuorli
3 gr di buccia di arancia grattugiata
2 gr di sale
60 gr di amido di mais
50 gr di amido di riso

PROCEDIMENTO
In una pentola capiente fate caramellare lo zucchero a secco,cioè senza aggiungere liquidi,senza girarlo e facendo attenzione a non bruciarlo o la vostra crema avrà un sapore sgradevole.Quando avrà assunto un bel colore ambrato versatevi sopra il latte che avrete precedentemente scaldato con la panna e la bacca di vaniglia.Fate molta attenzione quando versate il liquido sul caramello perchè tenderà a schizzare e girate velocemente per amalgamare bene i composti.
Con i tuorli e le farine formate una pastella che verserete nel latte al caramello. Girate molto bene e cuocete fino a che la crema non si sarà addensata,sempre mescolando per evitare che  la crema bruci.Raffreddate immediatamente in frigorifero coprendo con la pellicola a contatto con la crema.

Questa è la ricetta originale a cui io ho apportato alcune modifiche.
Ho dimezzato la dose degli ingredienti ottenendo 700 gr di crema , non ho messo la buccia dell'arancia e ho sostituito il peso dei due amidi con solo amido di mais.

A me la crema è piaciuta molto e credo proprio che la trasformerò in una favolosa chantilly per la mia torta di compleanno.
Ma questa è un'altra storia e un'altra ricetta..

7 commenti:

  1. Ciao Marzia, complimenti...sei bravissima! Ho scoperto il tuo blog per caso e mi sono unita ai lettori fissi...se ti va passa anche da me http://marikacakes.blogspot.it/ A presto Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marika,lo farò sicuramente. ;)

      Elimina
  2. Ciao!
    vorrei usare questa crema per farcire la mia torta di compleanno. Il pan di spagna è 34cm di diametro. Secondo te basta metà dose? ho il terrore di usare 18 uova!
    Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, per farcire una torta da 34 cm dovrai per forza fare la dose intera perchè se no ti verrà una farcitura troppo povera. Se vuoi fare mezza dose puoi aggiugere alla crema 500 gr di panna montata e creare così una chantilly ma a quel punto il gusto di caramello si sentirà meno.

      Elimina
  3. In famiglia siam tutti golosauri quando si tratta di caramello. Grazie per aver condiviso la ricetta. La farò senz'altro.
    Cari saluti dalla Svizzera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Il gusto di questa crema è molto delicato. Se ti fa piacere fammi sapere se ti è piaciuta. Ciao ciao

      Elimina